Indagini preliminari sugli effetti della concentrazione e della copertura dei bersagli sulla efficacia biologica dei trattamenti contro le uova invernali della Psilla del pero.

Indagini preliminari sugli effetti della concentrazione e della copertura dei bersagli sulla efficacia biologica dei trattamenti contro le uova invernali della Psilla del pero.

D. Falchieri; A. L. Ragazzi; A. Cesari
Dipartimento di Protezione e Valorizzazione Agroalimentare
Sezione di Fitoiatria
Università degli Studi di Bologna

Scarica il file completo “Indagini preliminari sugli effetti della concentrazione e della copertura dei bersagli sulla efficacia biologica dei trattamenti contro le uova invernali della Psilla del pero” in formato pdf

Riassunto
È stato studiato l’effetto della copertura e della concentrazione sull’efficacia biologica di applicazioni contro uova invernali di Psylla piri.

È emerso che i trattamenti realizzati al limite del gocciolamento (applicazioni a concentrazione e volume normale), in cui non è rilevabile il numero degli impatti, sortiscono un grado di efficacia inferiore rispetto a coperture comprese fra 366 e 418 impatti/cm2 con miscele concentrate corrispondenti a gradi di copertura dal 30 al 52% della superficie da proteggere (applicazioni con volumi ridotti).

Nell’indagine emerge che in condizioni di scarsa copertura un aumento opportuno della concentrazione consente di mantenere costante l’efficacia del trattamento…

This post is also available in: English (Inglese)